Antonio Sada & figli, l’azienda storica del Gruppo Sada, a dicembre 2018 ha presentato il suo primo Bilancio di Sostenibilità 2017. E’ un lavoro in cui gli Investitori credono fortemente, un percorso contrassegnato da obiettivi ambiziosi e da promesse. L’azienda si impegna a dimezzare i suoi impatti entro il 2030. Questo Report è un resoconto aziendale in cui il prodotto è il risultato di una politica che pone attenzione alle persone, all’ambiente e alla comunità. La Sostenibilità è il denominatore comune ed il fattore strategico per lo sviluppo delle attività future del Gruppo.

L’idea di realizzare il bilancio di sostenibilità parte dalla volontà di far conoscere la storia ed i valori di un gruppo, gli impatti e gli aspetti rilevanti, comunicare in modo trasparente l’impegno, i progetti ed i risultati delle politiche per lo sviluppo sostenibile, creare valore per l’azienda ed i suoi stakeholder ed adeguarsi, su base volontaria, ai principali standard di rendicontazione non finanziaria.

Questi i punti chiave di una realtà che fa della sostenibilità ambientale e sociale il proprio punto di forza: promuovere il benessere dei dipendenti, migliorare la salute e la sicurezza, promuovere una catena di fornitura responsabile, ridurre gli impatti ambientali e i consumi idrici ed energetici, accrescere la soddisfazione dei clienti, promuovere lo sviluppo sociale ed economico della comunità. È un grande impegno a cui tutti i Dipendenti sono chiamati a rispondere, collaborando sempre più strettamente gli uni con gli altri, con i fornitori, i clienti e tutta la comunità. Tutti insieme uniti per creare un packaging più responsabile e sostenibile.